Economia italiana e elezioni

Siamo un gruppo di studenti di Master in economia. Con questa presentazione vogliamo fare informazione sui temi economici della campagna elettorale… così inizia questa interessante presentazione che ci è stata segnalata da Domenico Lubrano e Franco Cerase e che vi invito a guardare con attenzione…. Avevo inserito il link a slideshare ma purtroppo la presentazione risultava illegibile per cui dovete scaricarla dal link proposto e vederla con un lettore powerpoint tipo quello che trovate qui

Annunci

Ecologia ed economia

da Altan

da Altan

(segnalato da Lina dei Maia)
Sobrietà, decrescita, sostenibilità, o comunque vogliamo chiamarla, non è solo una questione di tecnologia e stili di vita, ma anche di assetto economico. “Se produciamo e consumiamo di meno che ne sarà dei posti di lavoro? E lo stato dove troverà i soldi per fare funzionare sanità, istruzione e tutti gli altri servizi?” Ecco due grandi domande che terranno la gente lontana da noi fin quando non dimostreremo come sia possibile coniugare sobrietà con piena occupazione e diritti fondamentali per tutti. Continua a leggere

Il crollo della new economy

Franco Cerase mi segnala questo bell’articolo apparso su Italia Informazioni a firma Giuseppe DiBella e che spiega con chiarezza che cosa è realmente accaduto ai mercati finanziari di tutto il mondo…
“Quella delle banche d’affari americane era veramente una finanza creativa: nel senso che “inventava” strumenti finanziari, “soldi virtuali”, sulla base di titoli molto simili alla carta straccia, derivati dai mutui subprime contratti da milioni di famiglie americane, che poi in buona parte non hanno potuto onorare i loro debiti.”continua la lettura