Divieti di circolazione a Procida

(Riporto per metterlo in maggiore evidenza questo commento inviato da Rafiluccio sulle limitazioni del traffico per i prossimi mesi)
A far data dal 12 giugno 2009 è in vigore il seguente dispositivo:
a) Tutti i giorni
– la circolazione degli autoveicoli su tutto il territorio comunale si svolgerà a targhe alterne dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 18,00 alle 21,00; Continua a leggere

Annunci

Maschera antigas: passa la processione!

smichele

Ho saputo solo ieri della sfilata con San Michele e i motorini di Sabato 9 maggio e da subito mi è sembrata una boutade da ditemichenonèvero!
Non ho niente contro San Michele anzi i miei parenti paterni sono sempre stati grandi devoti del santo.
Non ho niente neanche contro le due ruote visto che sono motociclista da una vita.
E’ il connubio San Michele-motorini che mi lascia perplesso per i motivi pratici e per il messaggio che l’iniziativa inevitabilmente comporta. Continua a leggere

critical mass procida

riceviamo da Leonardo:
Cari amici la verita é una per eliminare le auto da Procida c’è un solo modo :
RINUCIARE
Sono una persona che ha scelto di abbandonare i veicoli motorizzati nell 1998 ,e dopo dieci anni da pedone riesco a muvermi e pensare liberamente .
Vorrei portare all’attenzione di tutti l’assurda riapertura al traffico della stradina più bella e panoramica della nostra isola .
Non voglio aprire quì un dibattito ma invito tutti venerdi 27/06/2008 ore 18.00 parco panoramica(carbogno,vicino a ospedale)con la vostra bici o a piedi (NO AUTO NO SCOOTER) per il primo CRITICAL MASS PROCIDA .
Se davvero teniamo al futuro dell’isola cominciamo a viverla.
Vi aspetto numerosi.

traffico: lettera di franco cerase

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell’amico Franco anche se la mia posizione (anche in qualità di motociclista) è meno sbilanciata verso una parte sola dell’utenza (i pedoni).
Sono comunque d’accordo sul fatto che quetsi ultimi vanno tutelati di più in quanto (spesso) più deboli.

Al sig. sindaco del comune di Procida e p.c.
Comando VVUU.
Stazione locale dei Carabinieri
Procura della repubblica di Napoli

Egr.Sig.Sindaco
Ancora una volta sono costretto a scrivere in merito alla pericolosità del traffico isolano: questa volta non si tratta dei banali seppur innumerevoli urti di specchietti retrovisori ai gomiti di pedoni o alla nuca di bambini, ma di episodi molto più spiacevoli,gravi e significativi.
Un primo capitatomi personalmente: altri più gravi. Continua a leggere