Una Terra non basta!!!


[da ZEUS News – http://www.zeusnews.it] Secondo il Global Footprint Network, si consumano ogni anno le risorse di 1,3 pianeti.
Il Global Footprint Network ripete anche quest’anno l’allarme lanciato l’anno scorso, e press’a poco negli stessi termini: si consuma troppo.
Ogni anno – dice il Network – le risorse naturali vengono consumate più in fretta di quanto la Terra riesca a rimpiazzarle.
Così come una famiglia impara a vivere senza spendere in un anno più di quanto guadagni nello stesso periodo di tempo, per non intaccare il patrimonio (che a un certo punto si esaurisce), così a livello planetario occorre non consumare più risorse di quante se ne rinnovino.
Attualmente, secondo il rapporto 2011 stilato dal GFN, per riuscire a essere in pari occorrerebbero tra gli 1,3 e gli 1,5 pianeti: in pratica le risorse prodotte in un anno vengono consumate in circa nove mesi.
Anche le previsioni per il futuro ricalcano quelle formulate un anno fa, e sostengono che, a questo ritmo, nel 2030 le risorse consumate annualmente saranno pari a quelle di due pianeti.

Annunci

A proposito del Consiglio Comunale del 7 novembre 2011

(da insieme per Procida)
SINDACO INADEGUATO, MAGGIORANZA “MUTA” E PRESIDENTE ARROGANTE
Nel Consiglio Comunale di lunedì u.s. l’Amministrazione Comunale per l’ennesima volta ha dato risposte elusive alle questioni poste da “Insieme per Procida”.
Il degrado del centro polifunzionale di via Salette, lo spreco di denaro pubblico per il progetto del Bannock, così come gli scarsi controlli sui veicoli che sbarcano a Procida d’estate, il degrado della Stazione Marittima, la manutenzione del Cimitero sono questioni ritenute poco rilevanti dalla Giunta Capezzuto che le ha trattate con la consueta sciatteria, superficialità ed incompetenza.
Ben altra attenzione è stata invece posta, invece, alla nomina della Commissione Locale per il Paesaggio. Continua a leggere

Monnezza: finalmente il bando

Riceviamo da Giosuè Scotto di Santillo L’avviso del bando di gara pubblicato ieri,  3 Novembre 2011, su  La Repubblica:

COMUNE DI PROCIDA (Prov. di Napoli)
Sede Legale: via Libertà 12 bis – 80079 Procida (NA) telefono 0818109204-208-216 Fax 0818968803
E mail: attivita.procida@asmepec.it Avviso di gara pubblica per l’affidamento dei servizi di igiene urbana del Comune di Procida per la durata di anni sette – CIG 3363S633FE
Ai sensi dell’articolo 55, comma 5, Decreto Legislativo 163/2006 in esecuzione alla Determinazione del Responsabile II sez. Attività produttive – Ambiente – Ecologia n. 157/1002 del 19/10/2011 questa Amministrazione Comunale indice asta pubblica per l’affidamento del servizio di igiene urbana del territorio comunale per la durata di anni sette Euro 14.000.000,00 omnicomprensivi degli oneri per la sicurezza pari ad Euro 140.000,00 oltre IVA. La gara si terrà il giorno: 21/12/2011 alle ore 10,00 presso la Sede Municipale Via Libertà 12 bis – 80079 Procida. Luogo di esecuzione: Comune di Procida (NA). Descrizione dei servizi oggetto dell’appalto: Come da Capitolato Generale Documenti di gara: dovranno pervenire con le modalità specificate nel Disciplinare integrale di gara all’Ufficio Protocollo del Comune di Procida entro le ore 12.00 del giorno 15/12/2011. I documenti richiesti per la partecipazione alla gara e i criteri per l’aggiudicazione del servizio sono elencati nel Disciplinare integrale. Tutta la documentazione (bando di gara, disciplinare, Capitolato speciale d’appalto DUVRI e relativa modulistica) sarà pubblicata all’Albo pretorio del Comune sul sito internet http://www.comu-ne.procida.it nella sezione ALBO PRETORIO ONLINE – BANDI DI GARA. Data di spedizione del bando alla GUCE 19.10.2011
IL VICE CAPO SEZIONE Michelina SCOTTO DI FASANO

Procida e la mobilità Giovedi alle 21,30 a “Focus”

(da Guglielmo Tlaiercio) PROCIDA – Giovedì 3 novembre sugli schermi dell’emittente regionale Primo K (canale 680 digitale terrestre) appuntamento con la prima puntata dell’edizione 2011-2012 di Focus, il programma di approfondimento su attualità, politica, cronaca e costume ideato e condotto da Gaetano Ferrandino. Come è noto l’appuntamento settimanale con l’informazione da quest’anno raddoppia: ogni giovedi alle 21.30 ci sarà spazio per l’isola di Procida, mentre il venerdi alle 21.30 sarà la volta di Ischia. Dunque spazio all’isola di Arturo con un dibattito decisamente interessante dal tema “Procida e la mobilità” con una serie di problemi decisamente acuiti dalla crisi in cui versa l’Eavbus.
Ospiti dalla cornice dell’ex Chiesa di San Giacomo saranno il giornalista Guglielmo Taliercio (che sarà ospite fisso della trasmissione, in quanto profondo conoscitore delle dinamiche procidane), il consigliere comunale di Insieme per Procida, Antonio Visaggio, ed il referente di Assoutenti Giuseppe Rosato. Nel mirino l’elevato numero di veicoli che circolano su un territorio circoscritto come quello dell’isola di Graziella ma anche le modalità e le iniziative da intraprendere per un nuovo concetto di mobilità che possa sposarsi con l’attività turistica che Procida sembra aver deciso di implementare negli ultimi tempi.
Nel corso del dibattito saranno trasmesse e commentate anche le interviste realizzate al sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto, all’assessore alle Problematiche Sociali Maria Capodanno, all’imprenditore turistico Giorgio Formisano ed all’amministratore delegato della Eavbus Roberto Pepe. Inoltre quella che sarà una rubrica fissa del “Focus” procidano, vale a dire la carrellata dei fatti salienti della settimana illustrati e commentati da Guglielmo Taliercio e naturalmente dagli ospiti.
Appuntamento dunque alle 21.30 su Primo K, visibile sul canale 680 del digitale terrestre.