Bentornati!!!

Ai nostri compaesani sequestrati dai pirati somali: BENTORNATI A PROCIDA

Annunci

I cittadini possono chiedere la decadenza dei sindaci

Riceviamo da Ambro e pubblichiamo con grande piacere, questo articolo da http://www.statoquotidiano.it
LA maggioranza dei cittadini italiani ignora che c’è una legge l’art 70 in cui i cittadini possono pretendere che i sindaci decadono se non attuano l’art 8 della legge 267/2000. Ora l’applicazione di questa legge,ignota a tutti, consentirebbe di poter partecipare attivamente alla vita del proprio comune e della propria circoscrizione, e soprattutto evitare che decisioni importanti le prendano in pochi soprattutto in settori strategici della vita di una comunità, rifiuti, urbanistica, inceneritori, trasporti, servizi, occupazione.
L’oscuramento delle regole democratiche è il primo passo verso la criminalizzazione delle regole amministrative poi viene il resto.
I soliti noti e i soliti ignoti che controllano tutto e tutti.
Ma vediamo la normativa della legge:Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28 settembre 2000 – Supplemento Ordinario n. 162 (vai all’articolo su stato quotidiano)

Marina d’AEqua XXX anniversario

Riceviamo dalla Confraternita del Sacro Cuore di Maria e S. Giuseppe di S.Agnello
XXX ANNIVERSARIO DELLA TRAGEDIA DELLA M.N. MARINA D’AEQUA
Giovedì 29 Dicembre 2011 alle ore 19.00 nel Santuario di S.Giuseppe in Sant’Agnello come tutti gli anni dal 1996, anno della realizzazione del Monumento ai dispersi della ” Marina d’Aequa ” per volontà della Confraternita del Sacro Cuore di Maria e S. Giuseppe si terrà una Solenne Eucaristia presieduta da S.E. Monsignor Felice Cece Arcivescovo Diocesi C.mmare — Sorrento.
Alla cerimonia prenderanno parte le famiglie degli scomparsi, le massime autorità dei Comuni interessati dalle immane tragedia e una rappresentanza della Capitaneria di Porto di C.mmare di Stabia, (Iella Casina dei Capitani di Meta e dellAssoc. Professionale Capitani Marittimi.
A fine cerimonia sarà deposta una corona di alloro sul Monumento attiguo al Santuario che né perpetua nel tempo tale tragico evento.
Il Padre Spirituale Rev. Don Natale Pane    Il Priore Dott. Nello Prudente