Insieme per un cambiamento

(Dal coordinamento Cittadinanza Attiva)
Procida è in una condizione di degrado, politico, sociale, economico, ambientale. Smarrita la propria identità storica e culturale la comunità procidana naviga a vista  priva di un progetto aperto al futuro rischiando il naufragio.
Questa crisi, senza trascurare gli effetti devastanti della crisi più generale, è  il risultato della catastrofica gestione politico amministrativa di questi ultimi quindici anni. Catastrofe favorita anche dalla nostra passività di cittadini. Continua a leggere

Annunci

Dopo il consiglio comunale

"angelo del dolore" di michele r. (flickr)

"angelo del dolore" di michele r. (flickr)

Ieri, 28 aprile, ho assistito al consiglio comunale. Che tristezza!
E’ venuto per l’ennesima volta alla luce il problema principale della nostra politica, anche a livello nazionale. La confusione tra il buon amministratore e il buon raccoglitore di consensi (voti).
Tutti i discorsi vengono fatti sempre e comunque nella logica del consenso. Continua a leggere

Domani consiglio comunale!

pugili da un originale di onirei (flickr)

pugili da un originale di onirei (flickr)

Quello di domani 28 Aprile, alle ore 17, sarà sicuramente un consiglio comunale molto movimentato. Dopo tutta la ridda di notizie seguita alla crisi nella giunta in molti aspettano le dichiarazioni dell’assessore uscente Salvatore Costagliola nonchè quelle del candidato alla presidenza del consiglio (comunale) Vincenzo Capezzuto jr. e di Generoso Cibelli capogruppo di A.L. di cui Capezzuto era ultimamente entrato a far parte.
Continuando a considerare questo reimpasto un vero e prorio pastrocchio, mi auguro vivamente che lo scontro sia solo ed esclusivamente dialettico e che quella dei pugili sia solo una scherzosa metafora 😉

Crisi: La risposta del PD

riceviamo da Giovanni Villani:
Crisi al Comune: La chiara risposta del Partito Democratico

Il Sindaco ha rivolto (quasi alla fine del proprio mandato) anche al P.D., un invito ad essere sostenuto a seguito dell’ennesima crisi che sta caratterizzando la Sua (dis)amministrazione.
Risposta del P.D.
“Gentile Sindaco, Ella è stato eletto dai Cittadini per governare quest’Isola che chiede: Continua a leggere