Commento sui… commenti

Cari amici,
vi ringrazio come sempre per l’attenzione che prestate a procidaniuse. Sono però costretto ogni tanto a ricordare a qualcuno (fortunatamente casi isolati) che la convivenza e la democrazia si basano sul rispetto dell’altro, di qualsiasi colore di pelle e/o di credo politico, e censuro e censurerò sempre i commenti (anche se con i ritardi dovuti ai miei impegni) offensivi nei confronti di chiunque.
Procidaniuse vuole essere un terreno di dialogo e non ci può essere dialogo se non c’è rispetto.
buon proseguimenti a tutti
pc

Annunci

parliamone #6

Forse ho distrattamente pigiato qualche tasto ed è sparito’ parliamone 6′. Parlavo del bel film I segreti di Brokeback mountain trasmesso castrato da RaiDue che ha tagliato alcune sequenze amorose fra due cowboy ritenute troppo osé. Sono, invece, immagini quasi caste rispetto alle volgarità che la TV ci propugna ogni giorno. Ma quello che più mi ha stupito è stata la dichiarazione del direttore generale Cappon che ha parlato di errore di copia! Chiedo scusa per l’involontario incidente.

parliamone #5

Quella degna persona che è il cardinale di Milano Tettamanzi auspica la nascita di nuove moschee e lancia un appello alo dialogo con l’Islam. Gli risponde quel figuro di Calderoli: “In un momento in cui la Chiesa di Roma è tornata alla sua missione di guida spirituale e di salvaguardia delle tradizioni spiace vedere che Tettamanzi si pone come uno degli ultimi baluardi del cattocomunismo”.

parliamone #4

Titola oggi il ‘Corriere della sera’: “Veltroni a Bassolino: via entro Natale.Il leader  offre al governatore la buonuscita della candidatura alle Europee”. Segue poi,nella stessa pagina,un ‘intervista all’ex Presidente della Repubblica  Scalfaro, che a domanda risponde: ” Sono contro gli scandali e le rivendicazioni di giustizia sommaria, ma se si vuole fare in modo che etica e politica procedano assieme non ci si deve limitare ai soli cerotti. Quando si ha la certezza di abusi e scorrettezze, non resta altra scelta che far uscire di scena i responsabili. E questo,indipendentemente dalle certezze giuridiche. Un partito sa quando un suo dirigente opera bene o male, e non si deve muovere soltanto in applicazione di sentenze dei magistrati. Non deve affidare ai giudici il compito di fare pulizia”.

parliamone #3

Il Presidente del Consiglio, con la sua nota diplomazia, ha bollato Paolo Mieli, direttore del ‘Corriere della sera’ e Giulio Anselmi, direttore della ‘Stampa’ con i suoi soliti termini arroganti e volgari a causa della loro presa di posizione su Sky. “Che vergogna”, ha detto, ” dovrebbero andare a fare un altro mestiere, politici (di sinistrae direttori di questi giornali”. E’ accaduto anche che ieri le TV di Palazzo Chigi non captavano il canale con i TG di Sky. Che strana coincidenza!

parliamone #2

Il Vaticano dice “no” a gran voce alla proposta di depenalizzazione universale dell’omosessualità, presentata dalla Francia all’ONU. Monsignor Celestino Migliore, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite, ha spiegato che l’ONU non deve depenalizzare l’omosessualità perché ciò porterebbe a nuove discriminazioni, in quanto gli Stati che non riconoscono le unioni gay verranno messi alla gogna e fatti oggetto di pressioni.

parliamone #1

E’ di oggi la notizia che il nostro ambasciatore in Spagna. Pasquale Terracciano, ha partecipato a Saragozza,dove fu eretto da Mussolini un mausoleo per ricordare i combattenti italiani morti durante la guerra civile,ad una manifestazione in ricordo dei caduti che è terminata con  saluti fascisti e inni della falange. Lui dice che è andato via prima di questo trionfo finale ma sono molto dubbioso data l’aria che tira da noi.