Le vacanze della signora vera


Mariella Scotto ha pubblicato sul periodico “l’Isola” un breve racconto ambientato nella Procida degli anni ’70 che ci dà modo di riflettere su come eravamo e come vivevamo.
Mi ha fatto pensare a Latouche che nel suo recente incontro a Procida sosteneva che l’Italia degli anni 70 era un modello economico ecosostenibile (non era sicuramente questo il termine da lui usato) e di come alla fine dei conti non bisognerebbe fare molto e sopratutto non bisognerebbe privarsi di molto per ridurre i rischi di catastrofi ambientali…
eccovi il racconto

Annunci