“Fratelli d’Italia” alla Scuola Media

Mercoledì 16 marzo alle ore 10,30, i docenti e gli alunni delle classi Terze della scuola media statale di Procida “A. Capraro” ripercorreranno le tappe fondamentali che hanno determinato l’Unità d’Italia attraverso le figure più rappresentative del nostro risorgimento: Mazzini, Vittorio Emanuele II, Cavour e Garibaldi.
Nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, il progetto, dal titolo FRATELLI D’ITALIA, sarà arricchito dalla presenza della Dott.ssa Giuliana Di Fiore docente presso la facoltà di Giurisprudenza “Federico II” di Napoli che terrà una conferenza illustrando l’evoluzione storica dallo Statuto Albertino alla Carta Costituzionale.

Annunci

9 pensieri su ““Fratelli d’Italia” alla Scuola Media

  1. Come si chiama il progetto fratelli d’italia.Ma fatemi il piacere!!!! AH dimenti
    cavo poi alla fine mi farete sapere quanto è costato il tutto perche questo e’
    il fine di tutto e quanto saro’costretto a pagare di parte mia.Si perche il tutto si riduce a questo a magnarsi na cosa di soldi della collettivita’.

  2. Non c’era bisogno di censurarmi potevi tranquillamente controbattere con
    le tue argomentazioni.A volte pero’ non si puo negare l’evidenza per cui è
    meglio un colpo di canc e pass a paura.

  3. Saviano o napulitan dietro un lauto compenso di 200.000 ci ha raccon
    tato a vieni via con me come ha avuto origine la mafia la camorra e la
    ndrangheta.In pratica pare che nel 1412 tre cavalieri Spagnoli Osso Mastrosso e Calcagnosso fuggono dalla Spagna per aver lavato con
    il sangue lo stupro della sorella e approdano a favignana un isola dove
    è impossibile essere trovati perche pare che sia un posto pieno di grot
    te labirinti e taliani omertosi (taliani omertosi l’ho agginta io).I cavalieri
    stanno 25 anni a favignana dove scrivono i codici della mafiosita’poi
    uno, Osso va in sicilia e fonda la mafia,un altro Mastrosso va in calabria
    e fonda la ndrangheta,Calcagnosso va a napula e fonda la camorra.
    Bene,cominciamo col dire che in Spagna la mafia non c’e’,ci sono dei
    delinquenti comuni ma non troverete MAI NESSUN SPAGNOLO capace di sciogere un bambino nell’acido per far dispetto al padre come SOLO
    i siciliani sanno fare.Secondo,presuppongo che SE la nave che trasport ava i cavalieri spagnoli a favignana fosse affondataadesso in italia non avemmo la mafia.
    Quindi SE gli Stati Uniti D’America,l’Australia,la Germania ecc.ecc. fossero state OFF-LIMIT ai migranti taliani nemmeno in questi posti ci sarebbe stata la mafia taliana. E si,la cosa comincia a farsi interessan
    te.saviano conia il termine MACCHINA DEL FANGO,racconta na legenda dove butta la colpa della fondazione della mafia taliana sui cavalieri spagnoli.Mi pare che oltre ad averla inventata la MACCHINA DEL FANGO
    saviano l’ha pure collaudata buttando fango sui poveri Spagnoli che la
    parola mafia l’hanno conosciuta solo leggendo la storia dell’italia .Che
    capa fresca sto saviano.

  4. La dottoressa giuliana fiore è a conoscenza le famiglie taliane che hanno
    un bambino disabile devono ricorrere al tribunale per garantigli il diritto
    allo studio.Cosa dice in merito la costituzione taliana.Cosa dice cosa dice
    la dottoressa.Sinceramente,da uomo io non me la sentirei di andare davan
    ti a dei ragazzi a raccontare delle cose dissimili dalla realta’.

  5. Caro Lorenzo, a proposito della prof.ssa Giulian di Fiore ha i perso un’altra buona occasione per stare zitto. ma si sa, a te piace sparare su tutto e tutti senza neanche prenderti la briga di informarti.
    Io alla conferenza di Giuliana c’ero e ti posso dire che tra l’altro ha parlato della costituzione che non dice che siamo tutti uguali perchè un ricco non è uguale a un poveo e un sano non è uguale a un malato ma la Nostra Costituzione sancisce che tutti devono essere messi in grado di usufruire delle stesse possibilità e che in questo, almeno sulla carta è la grandezza della nostra costituzione.
    Ma tanto sicuramente tu dirai che questo e solo sulla carta, che in Italia è tutto sbagliato etc etc continuando a ripetere sempre le stesse cose come un disco rotto!
    Cari saluti
    p.c.

  6. No ti sbagli caro peppino voi italiani siete molto piu subdoli magari fosse
    quella la risposta.Ad esempio la legge basaglia.Cosa ha fatto basaglia.Ha
    chiuso tutti i manicomi perche ha detto che erano dei lager e che i malati
    dovevano essere inseriti in casefamiglie per essere curati meglio.In rea
    lta ha chiuso i manicomi buttando queste pesone malate sulle spalle delle
    loro famiglie che non riescono a gestirli che a loro volta li buttano in stra
    da dove diventano un pericolo per loro stessi e per gli altri.
    Delle casefamiglia???? Udella Francia ai quali gli taliani
    hanno fatto conoscere solo la normativa basaglia sono estasiati del com
    portamento assunto dagli taliani nei confronti di queste persone malate
    peccato che non sanno quello che veramente è accaduto in italia.In pra
    tica si tratta di una SCALTRA variante del progetto che fu del mio amico
    Adolf.Infatti questa SCALTRA VARIANTE produce gli stessi risultati a cui aspirava Adolf ma legalmente gli taliani non sono punibili per questo OLOCAUSTO. Infatti non dimenticare che proprio nelle vicinanze della tua
    abitazione anni addietro un disabile mentale uccise il fratello grazie alla
    legge basaglia.Forse per te possono sembrare le stesse cose ma non
    fanno lo stesso effetto su chi queste cose le subisce.

  7. Putroppo non mi sono accorto che si è cancellato un pezzo te lo riscrivo.
    Delle casefamiglia?????Una mera illusione come il ponte sullo stretto.
    I miei amici della Francia ai quali gli taliani
    hanno fatto conoscere solo la normativa basaglia sono estasiati del com
    portamento assunto dagli taliani nei confronti di queste persone malate
    peccato che non sanno quello che veramente è accaduto in italia.
    Visto che mi trovo ho una curiosita??? Com’e’ che festeggiate il proprio il
    17.Non porta male il 17.

  8. Peppino dice che io ho rotto le palle.Vediamo se è vero.La gente oramai
    associa la parola camorra a napula.In pratica la camorra e napul sono
    stati sdoganati in qualcosa da subire per forza.Non se ne deve piu parla
    re è cosi e BASTA ve ne dovete fare na ragione.Sti cose nun se portene
    chiuu,cosi dicono i napula na.Dove ci sono soldi napul si precipita con la
    voracita dei piragna.Vanno per tutto,usano qualunque sistema,e passano
    sulla pelle di tutti.L’accatto violento che hanno sferrato alle misere risor
    se che l’italia a messo a disposizione dei piu deboli è un’altro dei loro ob
    biettivi.Tale attacco produrra’l’effetto invevitabile che pure queste provvi
    denze misere diventino delle parole scritte sulla VOSTRA GRANDE CO
    STITUZIONE.La repressione è inutile perche non si puo condannare tutta una citta,quindi bisogna cominciare a preparare la gente a cercare di
    pensare altrimenti.Dobbiamo sederci a capotavolo e non piu sotto il tavo
    lo a mangiare gli avanzi e prendere calci in faccia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...