Risate a bocca chiusa

(da spinoza.it)Intercettazioni, primo sì alla legge bavaglio. A quanto risulta dalle telefonate.

Il disegno di legge sulle intercettazioni verso l’approvazione definitiva. Resterà permessa la mimica facciale.

Ecco un estratto della nuova legge: “Se un albero cade nella foresta e nessuno lo sente, è mai realmente caduto?”

La legge prevista è così restrittiva che il Tg1 resterà esattamente uguale.

Per adeguarsi al provvedimento, il Pd è rimasto senza parole.

(Questa legge ci voleva proprio. Finalmente la mafia tornerà a non esistere)

Secondo la Santanchè, registrare i colloqui tra i boss e i loro familiari significa violarne la privacy. Per non parlare di quando li arresti.

Grazie alla nuova legge, per non essere accusati basterà parlare dei reati in forma ipotetica: “E se ti corrompessi?” “Accetterei”.

Si complica l’iter per dare il via alle intercettazioni: per i giudici sarà necessario inoltrare un’apposita richiesta a Emilio Fede.

Gli ascolti non potranno superare i 75 giorni. Trascorsi i quali gli inquirenti saranno autorizzati a trascrivere quel che ricordano.

(Le intercettazioni avranno una durata limitata. Sennò a trovare il colpevole sono capaci tutti)

Diventerà impossibile riportare le intercettazioni. Massima attenzione quando ti dettano gli editoriali.

Saranno vietate anche le cimici. Berlusconi dovrà inventarsi di essere stato spiato in qualche altro modo.

Se questa legge fosse già in vigore, non avremmo mai saputo molte cose. Ad esempio Scajola non avrebbe mai scoperto che casa sua era stata pagata da altri.

(Non capisco perché il ddl sulle intercettazioni venga chiamato “legge bavaglio” quando il suo scopo è garantire di poter dire in santa pace il cazzo che ti pare)

Roberto Saviano: “Con questa legge non avrei mai scritto Gomorra”. Potremmo pensare a una legge per fermare Moccia?

“Questa legge non è incostituzionale”, ha dichiarato Alfano. E anche questa è fatta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...