Abominio linguistico

(dal blog di Zucconi)Se la prima vittima di ogni guerra è la verità, la prima vittima di un governo italiano che deve tirare un bidone all’amato popolo è sempre l’italiano, che qui il Ministro del Malessere, Sacconi, massacra con spietata efferatezza. Leggere, e rileggere, per credere questo abominio linguistico sfornato per (non) spiegare che tra poco arriva la mazzata su pensioni e impiego pubblico: “Prepariamoci a tempi di contenimento del perimetro pubblico. Sappiamo bene che occorre una migliore dislocazione del personale nelle pubbliche amministrazioni. Al tempo stesso riformeremo il sistema fiscale attraverso un percorso a forte impronta equitativa”. Chiarissimo, come le convergenza parallele e i partiti di governo e di lotta. La regola è ferrea: se non capisci quello che ti stanno dicendo, vuol dire che ti stanno imbrogliando…vai all’articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...