CAMPANIA. TERRA MALATA E DI CAMORRA

(Amato Lamberti da il mediano) In Campania la madre di tutte le battaglie è la quotidiana lotta per il ripristino della legalità. La politica, al momento, è interessata solo a mettere insieme pacchetti di voti, qualunque ne sia la provenienza.La Campania è una “terra avvelenata”. Da tutti i punti di vista: nella terra, nell’aria, nell’acqua, nel corpo delle persone, nelle coscienze, nella gestione del territorio…vai all’articolo

Abbruzzo e i risultati straordinari di Berlusconi

(da carlo cipiciani – giornalettismo) In principio fu il terremoto. L’Aquila cadde sotto i colpi impietosi del sisma. Il centro storico semidistrutto, decine di morti, migliaia di sfollati. Ma dopo poche ore dal sisma, quando ancora nessuno era in grado di stabilire con certezza il numero di senza tetto, Silvio Ghe pensi mì Berlusconi aveva già la soluzione: non sarebbe stato come in altri terremoti, con le tende, poi i container, poi i moduli in  legno, anni in attesa di vedere la propria casa ricostruita. No: per l’Aquila la sua idea era una new town costruita vicino all’Aquila vecchia…vai all’articolo