Via Bettino?

Si racconta che al figlio Bruno di Mussolini, aviatore caduto in guerra, venne intitolata una strada. La targa recitava “Via Bruno Mussolini”, una mano ignota aggiunse “Via anche il padre”…
(da Gramellini) È giusto dedicare una via di Milano a Bettino Craxi nel decennale della morte? Proviamo a sollevare lo sguardo dalla rissa che si è di nuovo scatenata intorno allo scheletro per mere ragioni di bottega. Comunque la si pensi, il personaggio esce ingigantito dal paragone con i nani dell’attualità. Ma anche il riconoscimento più entusiasta delle sue qualità politiche non può passare sopra una considerazione semplicissima: si tratta di un uomo che morì in contumacia dopo che la magistratura, in nome del popolo italiano – cioè nostro – lo aveva dichiarato colpevole di corruzione…vai all’articolo