Le esagerazioni di Di Pietro

Bisognerebbe spiegare ad Antonio Di Pietro che fare una dura e responsabile opposizione non significa dire sciocchezze lugubri e imbarazzanti (da Roberto Cotroneo L’Unità)
Perché in questo modo non si fa altro che scatenare l’indignazione degli esponenti del centro-destra, e un imbarazzo evidente di tutto il centro-sinistra. Dire che Berlusconi finirà come Saddam Hussein, vuol dire affermare che Silvio Berlusconi sia paragonabile a uno dei più feroci dittatori degli ultimi cento anni. E vuol dire paragonare il nostro paese all’Iraq messo in ginocchio da un maniaco sanguinario che, al pari di Stalin, faceva sopprimere e assassinare oppositori e persino parenti. Tutto questo è francamente raccapricciante.L’Italia non è l’Iraq e Berlusconi non è Saddam Hussein. Berlusconi è un uomo che vorremmo all’opposizione perché la qualità del suo governo, con alcune eccezioni, è decisamente mediocre, perché il suo modo di governare è inaccettabile, perché si è occupato quasi soltanto di far approvare leggi ad personam…vai all’articolo

12 pensieri su “Le esagerazioni di Di Pietro

  1. Ma vai a parlare con i giovani che erano a vasto e per le strade e capirai che non hai capito nulla

  2. Signori ma siamo sicuri che Cotroneo e’ un giornalista del’Unita e non una quinta colonna del Giornale?
    Ma come, fino a ieri si parlava di “regime”, di “ritorno al fascismo” e oggi ci si indigna per le sparate di Di Pietro, il mondo e’ proprio strano

  3. Uno dei motivi per cui l’italia è sempre l’italietta è proprio per colpa di gente come dipietro…..ci spiegasse come è diventato pm a milano in quegli anni…..dominati da craxi and co……poi ne riparliamo.

  4. illuminaci come “dipietro…..ci spiegasse come è diventato pm a milano in quegli anni…..dominati da craxi “-

    ma secondo me tu ci fai!

  5. Oh Gigi,
    ce lo vuoi spiegare o no come Di Pietro è diventato pm a Milano?
    Svelaci questo 4° segreto di Fatima-

  6. Stalin, Saddam Hussein, Hitler, Pol Pot, Iraq, Italia, Berlusconi ecc… ecc… Di lugubre ed imbarazzante trovo solo i citati sciocchi accostamenti di Cotroneo.
    Mi dispiace per pc, ma credo sia il momento di finirla con questo signore 👿 –

  7. @franco
    Ho sempre il dubbio che tu non legga attentamente quanto scritto prima di rispondere 😉
    Per quel che mi riguarda apprezzo molto Cotroneo e le cose che dice

  8. bellusconi in un paese come l’italia dove la percentuale di truffatori rasenta il 99,9 % è molto piu pericoloso di stalin saddam ecc ecc..lui infatti in un posto cosi ci sguazza e DI PIETRO è l’unico che lo contrasta e capace di fermarlo.Questa sinistra come pure Peppino non hanno ca
    pito che per fermare uno come bellusconi bisogna essere feroci,cattivi,
    altrimenti la macchina da lui inventata ti stritola.DI PIETRO è l’unico ad aver
    lo capito ed è anche l’unico problema di bellusconi.Forza DI PIETRO FORZA
    GIUDICE CONDANNALI TUTTI.
    laurent

  9. Credo che c’è poco da capire, il grassetto iniziale con cui si evidenzia il commento di Cotroneo è chiaro ed eloquente. Trovo giusto apprezzare le cose che piacciano solo se vengono commentate con chiarezza, meno male che c’è moltissima gente come Laurent che senza tanti giochetti e sotterfugi elogiano apertamente la trasparente ed obiettiva opposizione di Di Pietro .

  10. gigi invece di pensare a di pietro, raccontaci tu di come ti sei arricchito..ma dai, chi non ha peccato scagli la prima pietra, altrimenti torni a navigare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...