Procidaniuse: moderazione sui commenti

A seguito di una serie di piccoli ma spiacevoli malintesi mi tocca ridefinire che cos’è questo blog. Il blog (abbreviazione di web log) è nato dall’esigenza di persone che navigavano spesso in internet di mettere a parte gli eventuali interessati di quello che scoprivano navigando nella grande rete. Era una specie di diario di bordo e per estensione è diventato una sorta di diario per chi voleva mettere a disposizione di tutti i propri pensieri, speculazioni etc. Niente a che vedere quindi con i forum o con le chat che pure su questo sito abbiamo aperto e precipitosamente chiuso dopo qualche tempo grazie alle attenzioni dei soliti ignoti. Continua a leggere

Vivara finalmente

(da Davide Zeccolella)
Riserva Naturale di Vivara: finalmente qualche azione di salvaguardia!”
Se si ricerca un pò indietro nel tempo, sono molto rare le notizie positive riguardanti l’isola di Vivara, e addirittura quasi inesistenti le opere e le attività di salvaguardia del patrimonio naturalistico, storico ed archeologico che la luniforme isola flegrea conserva ancora nonostante i lunghi anni di oblio.Certamente in questo percorso a ritroso negli archivi, vanno scartati automaticamente i tanti proclami propagandistici sventolati ai quattro venti dai vari “papaveri” di turno in occasione delle tante pseudo conferenze stampa, poiché mentre si “dichiarava” e si leggevano anche asinerie…l’isola restava nelle mani dei vandali che hanno devastato ogni edificio, dei bracconieri che sparavano e tagliavano piante, dei pazzi che dipingevano demoni e porcate sui muri e così via, contrastati soltanto dall’azione dei singoli cittadini onesti o di gruppi di volontari che in veste di custodi hanno impedito l’abbandono dell’isola alla completa inciviltà. Continua a leggere

Disabilità a Procida

caro p.c.
Mi chiamo Laurent Beaumont ho 45 a ottobre sono affetto da distrofia muscolare che i mierec re napul non mi hanno saputo ancora diagnosticare, mi hanno fatto tre diagnosi tutte sbagliate e sono stati loro ad ammetterlo
Il 21 maggio i mierec dell’inps di puzzul mi hanno costretto ad andare da loro per controllare se fossi veramente disabile.Il miereco dell’inps pare che si chiama rosato al quale avevo inviato la mia certificazione medica attestante la mia patologia ha detto che mi voleva vedere per forza perche la mia diagnosi era DISTROFIA MUSCOLARE PROGRESSIVA e questo a napul o a Puzzul decidete voi vuol dire come dice stesso la parola che puo progredire o pure regredire. Continua a leggere