Chi di speranza vive…

speranza

Poichè non voglio mettere in dubbio la buona fede di nessuno (fino a prova contraria) mi chiedo come fa Maria Capodanno, come fanno i riformisti a credere ancora nella possibilità di cambiamento di rotta di questa amministrazione e a scrivere (in un documento arrivato a procidaniuse e che pubblico integralmente di seguito) frasi del tipo:
“…invitiamo l’Amministrazione, se essa è consapevole che è tempo di cambiare rotta, a considerare questo passaggio consiliare come rispetto dei termini di legge e, libera da ogni forma di pressioni utilitaristiche interne, avviare quel cambiamento, quella partecipazione, quel rilancio dell’azione amministrativa per imboccare la strada del rilancio della riorganizzazione e riassetto finanziario del Comune, Continua a leggere

Annunci