L’isola dei savonarola

Ho ricevuto varie testimonianze (alcune anche scritte) a proposito di quello che andiamo dicendo ultimamente ( insieme a franco cerase) su procidaniuse e anche nel video del convegno dei riformisti,  circa la necessita di cambiare modo di amministrare la nostra isola.
Tutti apprezzano l’idea di cambiare ma da tutti arriva le stessa osservazioni:

  • non si può cambiare senza mandare a casa tutti quelli che hanno fino ad oggi fatto politica e portato procida al punto in cui siamo
  • abbiamo bisogno di gente nuova giovane non compromessa.

All’improvviso tutti riscoprono, come  Savonarola, una voglia matta di fare tabula rasa e ricominciare da zero. Continua a leggere