parliamone #9

Cari amici, nei giorni del nostro silenzio molti fatti si sono succeduti. Il conflitto Israele-Palestina (Hamas), la tragica fine di Eluana, la tragi- comica vicenda del papa che non sapeva niente del negazionismo di un suo vescovo fatto rientrare in santa romana chiesa,i vari stupri che si succedono ormai quasi quotidianamente e così via.Se dovessimo analizzare ogni argomento non finiremmo più di commentarlo perché tanti sono gli interrogativi e poche le risposte.  Cerchiamo ,magari, di dare commenti brevi e concisi. Per quanto mi riguarda, di fronte agli stupri sono per l’attuazione delle pene più severe: gli arresti  domiciliari sono ridicoli e inverecondi. Sulla tragica vicenda di Eluana la penso come Fini, che rimanda alla famiglia il dolore e la responsabilità. Su Benedetto xv1 credo che ormai la mia opinione sia conosciuta. Ma come è possibile che non sapesse niente del negazionismo del vescovo inglese? Si cancella con un colpo di spugna anche il concilio vaticano 11  riaccogliendo in casa tutti quei vescovi che l’hanno sempre negato rifacendosi all’altro concilio, quello malefico di Trento. Israele-Palestina. Che dire? E’ un conflitto che non ha fine e credo che le colpe siano da ambo le parti.

2 pensieri su “parliamone #9

  1. Sulla guerra, Hamas vs. Israele, credo che l’unica soluzione sia due popoli in due stati. Colpa di entrambi e ne pagano le conseguenze bambini e donne.
    Sugli stupri pena certa e galera agli … “strupidi”!!
    Sul caso Eluana, figuraccia della politica, della chiesa, l’unica persona leggittimata a questa scelta sofferta e dolorosa è chi ama questa persona. L’unica cosa da fare è stare zitti e rispettare la sofferenza delle persone coinvolte.
    Per quanto riguarda il papa… ridicolo, in pratica è come dire ciò che succede in casa mia non lo so …sono troppo occupato a … farmi i fatti vostri e stare a dire quello che si fa e non si fa!
    Più breve e coinciso di così …..

  2. ciao,
    essendo una donna voglio risponderti sulla questione stupri. …chiaramente è una tematica lunga secoli e si sono versati fiumi d’inchiostro senza risolvere niente, non è che pretendo io ora qui ….
    Però vorrei che si riflettesse su quanto questo problema sia culturale, non sia che l’ultima più vergognosa espressione di un mondo ancora tanto maschilista, nonostante si dica il contrario. più è civilizzato un paese e più il maschilismo è insito e nascosto. I sondaggi dicono che le donne sono più numerose a vincere i concorsi, ma dove si fa carriera per chiamata diretta sono molto meno …
    E allora, moltiplica per centomila, eleva alla massima potenza i semplici, quaotidiani atteggiamenti ..e ottini lo stupro.
    Meditate, meditate, maschietti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...