La palude di San Floriano

Davide sempre molto attento al patrimonio naturalistico ci segnala questo appello per salvare la palude di San Floriano che il gruppo Amadori sta silenziosamente trasformando in campi coltiviati in barba a ogni tipo di controllo nazionaele della CEE. Questo è l’indirizzo per saperne di più e firmare l’appello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...