parliamone #4

Titola oggi il ‘Corriere della sera’: “Veltroni a Bassolino: via entro Natale.Il leader  offre al governatore la buonuscita della candidatura alle Europee”. Segue poi,nella stessa pagina,un ‘intervista all’ex Presidente della Repubblica  Scalfaro, che a domanda risponde: ” Sono contro gli scandali e le rivendicazioni di giustizia sommaria, ma se si vuole fare in modo che etica e politica procedano assieme non ci si deve limitare ai soli cerotti. Quando si ha la certezza di abusi e scorrettezze, non resta altra scelta che far uscire di scena i responsabili. E questo,indipendentemente dalle certezze giuridiche. Un partito sa quando un suo dirigente opera bene o male, e non si deve muovere soltanto in applicazione di sentenze dei magistrati. Non deve affidare ai giudici il compito di fare pulizia”.

Annunci

4 pensieri su “parliamone #4

  1. Mo che nel 2010 scadono i derivati fatti dal comune di napul vedrai che botta caro veltroni.
    Altro che festa di piedigrotta.
    laurent beaumont

  2. E Procida deve aspettare il 2020 pr chiudere i derivati e trovarsi una voragine economica enorme piena di debiti che ci sono già adesso?
    E per cosa, per la scelleratezza di chi oggi e non è uno qualunque, il sindaco, in maniera irresponsabile dichiara in un video a procidatv che Procida non ha debti. Tecnicamente dall’alto della sua esperienza all’assessorato al bilancio in 10 anni, ci dice che tecnicamente sono mancanza di liquidità e quindi non ci sono davvero.
    E i contratti derivati chi li ha decisi e per quali motivi e chi li ha autorizzati a stipularli? Per ben 6 mln di euro ammontare di mutui accomulati in 10 anni di amministrazione Muro e poi rimodulati con BNL che ci ha fatto poi il regalo di convincerci a fare contratti derivati finanziari?
    E ci dobbiamo pure bere che non si cede il porto per i debiti da coprire, ma solo perchè obbligato. Smentendo se stesso che in una intervista precendete dice che la cessione delle quote nel porto era per coprire i 700mila euro di debiti che il comune paga annualmente per i mutui.
    Ma non sono debiti questi!?!?
    Diciamo che il dismo non ci serve perchè la dissociazione è già in atto a molti livelli.
    Prosit

  3. Francesco, io sono u po’ piu pessimista di te’ vista la stuazione finanziaria credo che il botto Procida lo fara’ molto prima del 2020, e quando accadra la vendita del porto sara l’ultimo dei problemi perche qui rischiamo di trovarci l’intera isola venduta per tamponare le pazzie fatte ora
    speriamo bene

  4. Chissà se ci arriviamo al 2020, ricordiamoci che il 22 dicembre 2012, il sole parlerà, tutto dipende da cosa ci dirà-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...