parliamone #3

Il Presidente del Consiglio, con la sua nota diplomazia, ha bollato Paolo Mieli, direttore del ‘Corriere della sera’ e Giulio Anselmi, direttore della ‘Stampa’ con i suoi soliti termini arroganti e volgari a causa della loro presa di posizione su Sky. “Che vergogna”, ha detto, ” dovrebbero andare a fare un altro mestiere, politici (di sinistrae direttori di questi giornali”. E’ accaduto anche che ieri le TV di Palazzo Chigi non captavano il canale con i TG di Sky. Che strana coincidenza!

Annunci

30 pensieri su “parliamone #3

  1. Sig. Barblan

    ho letto il suo “Parliamone” di questa giornata.
    Guardi,che, per amore di verità, che Lei certamente ha, dovrebbe,a suo piacimento,certo,riproporre un nuovo “Parliamone” visto i nuovi sviluppi.
    Basta collegarsi a TG com o ascoltere un telegiornale.
    Sulla vicenda IVA alle pay tv come Sky ,oggi,o, ieri sera se non sbaglio, è intervenuta L’EUROPA che ha intimato all’ITALIA di adeguarsi,come hanno fatto gli altri paesi europei,altrimenti sarebbe dovuta intervenire pesantemente.

    Anche Prodi ha confessato di aver adottato e messa la firma,quando governava, a questo provvedimento. L’ho letto sul TG. com

    Come sempre ,ha avuto ragione Berlusconi,su Mieli e Anselmi.

    Lei mette sempre in rete,(è una sua facoltà,per carità, che nessuno al mondo puo impedirla) testi che.,mi pare, hanno quasi sempre un sapore antiberlusconiano,o……mi sbaglio.

    Mi piacerebbe che domani collegandomi con “procidanius” leggessi un testo che confermasse quello ho detto, ma…..non penso che ciò accada….
    magari …ci spero solo.
    Grazie

  2. … caro geppino, leggendo la sua risposta trovo che Lei è leggermente ingenuo….cerchi di vedere le cose da diversi punti di vista, un abbracio
    Tadzio

  3. Sig. Pugliese,perché dovrei proporre un nuovo “Parliamone” visto i nuovi sviluppi?
    I vostri pareri servono a quello che ho scritto e che, in questo caso, si commentava da se.La decisione di alzare le tasse a Sky è stata politica, come ha ammesso lo stesso Tremonti. I portavoce della UE spiegano che per loro sia il 10% o il 20% è uguale, l’importante è allineare le aliquote tra Mediaset, Rai e Sky. Il nostro Governo ha provveduto non con l’allineamento, ma alzando le tasse a Sky anziché abbassarle agli altri. Il sapore antiberlusconiano, grazie a Dio, ce lo abbiamo in molti da tanti anni. E poi lasci stare galantuomini come Mieli e Anselmi.

  4. Ciao Giuseppe,io non ti conosco ma non credo che tu sia un spovveduto
    da come scrivi.Ma dimmi, veramente ti piace bellusconi.A te come pure a me
    piace una persona, seria, ferma, reattiva capace di traghettare l’italia e i taliani dall’oscurantesimo all’illluminismo.
    Di sicuro non credo che ti piaccia uno come bellusconi che somiglia piu a
    a un illusionista (pure scarso)che a un leader politico.E tu che sei un malandrino non credo che ti fai imbrogliare dai suoi proclami pubblicitari da venditore di materassi.Riesci di sicuro a capire che è piombo quello che lui ci vole vendere per oro.Politicamente non sta ne a destra ne a sinistra
    ma solo con chi gli fa realizzare i suoi interessi.
    laurent beaumont

  5. Caro Laurent
    io ti conosco bene, sono un tuo cliente e quando vengo allo sportello mi piace scambiare qualche chiacchera con te.

    Ti voglio dire che non sono nè un filo ne un antiberlusconiano,cosi, per preconcetto.
    Cerco sempre,con umiltà,di analizzare e capire(per quanto possibile) le cose,in modo distaccato e senza pregiudizi:non ho appartenenze politiche ,mi è capitato di votare ,per es, due volte sia Berlusconi sia Prodi che ritengo di grandissimo spessore politico-economico(l’ultimo).

    Questo della tassa al 20% sulle pay tv,mi sembra il classico caso che se si ascoltano le due campane, entrambi hanno ragione.
    L’uno(il governo) dice:E’ stata la U.E. a richiedere,su preciso reclamo, una quota uniforme per le” pay tv” (come sky) e le “pay per view”, portando

    a motivazione dell’aumento che l’ipotesi dell’allineamento al 10% ,(a differenza di quella che il governo vuol mettere al 20%)che corrisponde allo stato attuale, per le due “pay” sopracitate era “tendenzialmente impraticabile,infatti sarebbero venuti a mancare circa”220 milioni di euro,che,visto le casse vuote dello stato avrebbero fatte bene .
    Ho letto, poi, che l’IVA attuale per le “pay tv”(sky) sono al 10%,a differenza delle”pay per view(di Berlusconi)che sono al 20%
    L’aliquota agevolata del 10 % per le paytv(SKY) era una piccola sacca di privilegio che “doveva” essere sanata.
    Berlusconi dice : Se avessi voluto fare gli interessi di MEDIASET,sarebbe stato il caso di lasciare tutte le aliquote al 10%, cosi me ne sarei avvantaggiato anch’io,con la “pay per view” personale..

    L’opposizione,invece,dice che è “conflitto di interesse”e,con questo provvedimento, si vuol colpire solo la concorrenza, colpendo sky che ha tanto contribuito all’aumento occupazionale e contributivo.
    Aggiungo io: anche Berlusconi ha 27.000 dipendenti, non ha con le sue tre reti ammiraglie,”UN CANONE D’ABBONAMENTO”(ha solo introiti publicitari),e non possiede una TV satellitare ,come SKY, che ha un canone d’abbonamento.

    Questi sembrano i fatti:ora giudicate voi.

    A TADZIO
    visto che con il tuo breve commento dimostri di sapela e vederla lunga(certamente piu di me) perchè non ci spieghi un po come la pensi tu:c’è sempre da apprendere e capire meglio,nella vita:non trovi!.

  6. Se Sky aveva un privilegio è perchè lo ha ereditato da Tele+ di Berlusconi che nel 1991 ottenne dal Governo Andreotti addirittura un aliquota del 4%. Quando il Governo Dini la portò al 10%, il Cavaliere gridò allo scandalo…
    Chi ha tempo e voglia può leggersi il seguente articolo: http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/?r=85823 di Peter Gomez.
    Ad ogni modo se a Berlusconi stanno tanto a cuore le direttive europee, cosa aspetta a mandare rete4 sul satellite, visto che occupa abusivamente una frequenza che appartiene ad europa7 ?

  7. signor Geppino…..
    la sua drammatizzazione sul nostro povero presidente del consiglio mi fa sorridere in quanto mi sembra di assistere all’ennesima parodia del NANO…. Credevo esistessero meno persone in grado di simpatizzare per colui che, che facendo leva sullo strumento mediatico, in modo subdolo e quasi subliminale, è riescito ad ipnotizzare, plagiare, sviare ed illudere le masse.
    L’unico canone di abbonamento per mediaset è la pubblicità…. è vero….. ma quanto ci guadagna Lui con l’indotto mediatico/politico?
    La facilitazione sull’iva a favore di sky, ha contribuito a ridurre il gettito fiscale del 50%, per quanto riguarda il flusso “equo” previsto da una normale gestione, razionale ed efficiente. Questo è vero!
    Ma lo sa lei che alla fine dei conti, il vantaggio diretto per sky è stato solo ed esclusivamente una riduzione dello “spare” tra iva a credito ed iva a debito? Insomma il vantaggio in valore assoluto è comunque pari a zero se non si tengono in considerazione i guadagni in termini di interessi sulla liquidità aziendale.
    Da una parte una nutrita schiera di clienti del servizio sky ha beneficiato fino a ieri, in maniera diretta, di uno sconto indiretto pari al 10% sulle tariffe sky. Dall’altra è stata (e lo sarà ancora) la collettività a pagarne il prezzo in quanto il deficit statale (che sarebbe un poco più basso se il gettito fiscale fosse stato massimizzato negli anni scorsi) è spalmato in via più o meno proporzionale su tutti i produttori di reddito in Italia. saremo sempre noi a pagarne le conseguenze, quanto ci regala lo stato oggi lo pagheremo domani e viceversa. Questo perchè i soldi non si allungano e non si moltiplicano.
    oppure pensi che il tuo amato Silvio, tra i tanti miracoli che millanta d’essere in grado di fare, è capace pure di far sparire di botto debiti e difficoltà per tutti? C’è riuscito nel miracolo della defiscalizzazione per le medie imprese, e quanto ottenuto non ha avuto nessun effetto positivo sui lavoratori, anzi!!!! è aumentata ulteriormente la precarietà e l’instabilità…..
    non credo che, per continuare a votarlo avrai bisogno che se ne venga su col nuovo motto: “un decoder digitale gratis per tutti, olè”
    tu fai parte delle masse che una volta ipnotizzate non riescono più a destarsi dal torpore, trattasi di lobotomia permanente, inguaribile.
    mi dispiace tantissimo

  8. Io sono piu pratico Giuseppe,secondo te le ditte che si fanno pubblicita sulle reti di bellusconi mica la pagano loro la pubblicita’.La paghiamo noi tutti che acquistiamo quei prodotti.I padroni mo lo cacciano un centesimo. Quindi altro che canone paghiamo a bellusconi.Percio svegliamoci. Poi ammettiamo che tua figlia va a fare un intervista con bellusconi con domande gia’ di sicuro concordate e difronte a una domanda seria bellusconi ti risponde con aria da sfotto dicendoti sposati mio figlio tu cosa fai.Gli spacchi una sedia nella schiena.Io non ho votato,ma se avessi votato lo avrei fatto solo per la Santache alla quale consiglio di andare ancora chilometri e chilometri piu a destra e di liberarsi di storace affogandolo nel tevere.
    Con affetto
    Laurent

  9. Caro Giovanni trovo la tua rubrica molto importante, certamente diventerà la colonna sonora di procidaniuse, cm

  10. Caro Giovanni, ti faccio le mie congratulazioni, trovo la tua rubrica molto importante, certamente diventerà la colonna sonora di procidaniuse, cmq vorrei chiederti, se è possibile, di numerare i tuoi “parliamone” così dai commenti recenti si capisce subito dove orientarsi, attualmente vi sono dibattiti su diversi “parliamone” ti saluto-
    Per Geppino, penso che Tadzio ha ragione, sei un’ingenuo, ha ancor più ragione Attilio, fai parte della schiera degli ipnotizzati affetto da lobotomia permanente, io trovo che sei anche molto indeciso, infatti una volta voti di qua, un’altra di là.
    Per Laurent, mi meraviglio che parli di destra e di sinistra-

  11. Ma la “destra” in Italia non esiste, le poche briciole che esistono sono appastate con quelli che rendono omaggio al grande fiume con i fazzoletti verdi e ci chiamano terroni meridionali.
    La destra non c’è, altrimenti chi è giudicato colpevole di omicidio volontrario passerebbe almeno 30 anni in galera (30 anni pieni!) e non 15 con eventuali permessi premio.
    La parola ergastolo, poi, compare timidamente quando si è di fronte alle stragi di 4 o più persone…
    Quanto alla Santanchè negli ultimi tempi si è un pò “sfuocata”…peccato.

    Ciao

  12. Laurent e Attilio

    ma perchè avete tanto livore e schiuma contro Berlusconi(da premettere che non sono nè anti nè pro ,nè sono il suo difensore d’ufficio),

    che è uno dei primi imprenditori italani,il maggior contribuente,25.000 dipendenti da sfamare ,senza fare, dico 1 solo licenziamento,che è stato per 3 volte Presidente del Consiglio,che ha creato dall’oggi al domani un partito che ha preso ,alla prima e alle altre elezioni, più voti di dei maggiori partiti tradizionali, che lo hanno votato nell’ultima ben
    17 MILIONI di elettori.
    Ma che sono tutti rincoglionititi e narcotizzati questi elettori!

    Poi ,Laurent,tu che sei una persona intelligentissima e accorta,come puoi accostare Berlusconi ad “un venditore di tappeti,con tutto quello che ha dimostrato,coi fatti,nella sua vita.

    Poi come puoi parlar male della” pubblicità”(specie di quella di Mediaset), quanto sai benissimo che essa è “l’anima del commercio,e, in tutto il mondo occidentale o non,tranne alcuni paesi, la praticano normalmente, come pure le TV,anche quelle pubbliche,come la RAI,i giornali, le pay tv, le società, le banche,anche quella dove tu lavori quando devono pubblicizzare un prodotto ,la fanno.

    E allora di che parliamo,dell’aria fritta!

    Attilio
    rispetto le tue opinioni,che sono quasi esattamente contrarie alle mie.

    Se dovessi rispondere alle tue ultime quattro riga del tuo commento,sicuramente sarei molto lascivo e offensivo:non rispondo perchè non voglio scendere sotto un certo livello,e, mi fermo qui.

    Grazie per l’attenzione

  13. Davide, d’accordo, la destra non esiste, la sinistra neanche, ma allora cosa esiste?
    Geppino, non ti dico niente perchè vedo sei già incazzato-

  14. Caro Franco, ti ringrazio per la stima espressa nei miei confronti. Cerco solo di scegliere quelli argomenti che penso possano sollecitare di più le discussioni. Il tuo suggerimento della numerazione è ottimo: da oggi o domani ricomincerò con parliamone 1.2.3 e così via. Un caro saluto

  15. Ciao signor geppino,
    le mie non sono affatto opinioni ma constatazioni oggettive e razionali basate sullo studio dei rapporti causa-effetto delle politiche fiscali.
    l’accanimento su Berlusca è dato ovviamento da un mio simpatizzare verso altri lidi politici ma, nonostante ciò, è necessario presisarti che non reputandomi un lobotomizzato ma essendo convinto di avere spirito critico, ciò che penso e dico è frutto non della semplicistica ricezione del messaggio mediatico, ma di una opportuna cogitazio.
    Fare leva sulla demagogia è purtroppo uno degli strumenti più diffusi dell’estabilishment politico nostrano, da entrambe le parti, ma è anche vero che è più facile farlo se si è il deus ex machina dei mezzi di telecomunicazione (e non solo…. se teniamo conto anche di notevoli testate giornalistiche).

    mi posso benissimo permettere il lusso di dare del’ “ACRITICO” chi si lascia rincoglionire dalla mera apparenza dei fatti, se poi è capace di replicare in modo pacifico ma anche con coglizione di causa…. che ben venga allora! magari riesci a convincere pure me a passare all’altra sponda!!!

    saluti da Roma

  16. Caro Franco, non so cosa esiste.
    Forse tra 50 anni ce lo diranno gli storici…

    Ciao

    Davide

  17. Ha pienamente ragione Attilio, apprezzo il suo commento, certamente se Geppino vivesse a Roma farebbe i bivacchi a Montecitorio per vedere ogni giorno il suo idolo-
    Per Davide, certamente un pò di anarchia a questo punto è necessaria-
    ciao

  18. Sapete cosa esiste, è sempre esistito, e sempre esisterà? Un enorme gruppo di persone che lavorano tutti i giorni della settimana ,per tutte le settimane, per tutti i mesi, per tutta la loro vita e che quando finalmente vanno in pensione si beccanio una di quelle malattie che non danno scampo magari perchè si sono fatti 30 anni di acqua di mare su navi piene d’amianto e a cui non viene riconoscuito il diritto all’accompagnamento “perchè la malttia non è mortale”peccato che il verbale è arrivato dopo mesi dalla morte dovuta al midollo che si è bruciato a causa della chemio; oppure che dalla vita prendono solo fregature e conoscono solo persone che mentono che quando finalmente si possono riposare , toh un tumore al seno i cui effetti vengono curati per anni come artrosi,osteoporosi artrite deformante (perchè ci sono anche loro) che quando entra in fase terminale si scopre che non c’è più l’assistenza oncologica e quindi se puoi fai privatamente oppure devi andare fuori , sempre se puoi muoverti altrimenti ti attacchi, però poi in tutto questo schifo trovi medici e infermieri che vengono a casa a qualunque ora, che quasi si vergognano di farsi pagare .che ti sono vicini ,che ti aiutano ad aggiustare la morta e che ti salutano anche dopo anni dall’avvenimento di questi fatti.Peccato che queste persone sono quelle più silenziose.

  19. BRAVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ANNA MARIA E VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII FINALMENTE MA DOVE STAVI E CHE CAZZO.DOVEVI DIRE PURE E PAGARE LE TASSE PER PAGARE L’OLIO ABBRONZANTE ALLA
    MOGLIE DI BELLUSCONI CHE SI PRENDE IL SOLE CON LE COSCIE APERTE E IL BICCHIERE DI SPUMANTINO VICINO MAGARI.QUALCONO POI SI MERAVIGLIA SE IO DICO CHE VOGLIO ESSERE FRANCESE.DOVEVI DIRE PURE CHE IL SOLDI DELL’ACCOMPAGNAMENTO SERVONO PER PAGARE IN PARTE LE SPESE SOSTENUTE VISTO CHE UN MALATO TERMINALE DI TUMORE TRA GRAZE
    SIRINGE CEROTTI E VARIE DEVE SPENDERE PIU DI 50 EURO AL GIORNO.
    TI VOGLIO BENE ANNA MARIA VERAMENTE TI VOGLIO BENE
    LAURENT

  20. Certo Giuseppe la pubblicita’è l’anima del commercio,ma la paghiamo noi
    utenti.Per cui è come se pagassimo il canone a bellusconi.Secondo me ti
    sei infilato in un cul de sac come dicono a striscia del tuo amico bellusconi.
    Ragiona un attimo chi sono gli amici collaboratori di bellusconi hai mai sentito un sarmone di Travaglio che tutti vogliono denunciare e nessuno denuncia.Ma ti rendi conto che in qualunque paese europeo bellusconi sarebbe gia stato arrestato.Altro che imprenditore!!!!Perche in Francia la sua tv è fallita miseramente.Com’e’ quando va in Francia si scorda come
    si fa l’imprenditore.Te lo dico io perche è fallita,perche in Francia le leggi
    ci sono e le fanno rispettare a tutti.bellusconi in italia con la pubblicita fa quello che vuole a volte quando guardo un film sulle sue reti fa tanta pubblicita tra uno spezzone e l’altro del film che mi fa scordare pure la trama.Ma secondo te c’e’ qualcuno che lo controlla!!!!!!!Questo ad esempio
    in un altro paese civile europeo non potrebbe mai accadere.bellusconi è
    sono un pisciasotto che ha la fortuna di vivere in un paese doveci sono tan te brave persone come te che lo credono imprenditore e lui ne approfitta mica è fesso.
    Con affetto e non ti incazzare.
    laurent

  21. Voglio fare i complimenti a tutti i frequentatori di questo forum che con i
    loro interventi mi hanno veramente colpito(no con un mattone)ma positivamente.Leggo tutto quello che viene scritto e ho notato un livello
    molto elevato a mio avvivo di analisi e di critica degli argomenti trattati.
    Con un po di invidia devo dire che io sono quello piu scarso.
    Sara’ che sto invecchiando.
    Con affetto a tutti
    laurent

  22. Invece Laurent sei il più bravo, il più spiritoso, il più colto, il più profondo (perciò ti ho fatto la domanda sulla religione), insomma sei “er più…più…più, sei tutto un più, mi hai fatto ridere molto col tuo commento su Bellushi, spero che Geppino non se la prende tanto.
    Ha ragione Davide quando dice che non esiste nè la destra e neanche la sinistra, ha molto ragione Anna Maria che dice che esistono i poveri fessi, ma dobbiamo anche dire che esiste il “CAPITALISMO”-

  23. Sera a tutti , scusa Franco ma le buon’anime di mio padre e mia madre non li considero poveri fessi ma piuttosto ingenui cosi come tanti della loro generazione,credo che a loro possa essere perdonato di essersi lasciati guidare da persone” più furbe” di loro anche perchè ( senza voler essere offensiva)erano semplici,secondo me i veri poveri fessi sono tutti quelli che per un piccolo vantaggio permettano che degli emeriti mascalzoni senza distinzione di colore politico,partito,lato, a livello nazionale o locale, ci governino ,alternativamente, promettendo di volere il bene della nazione o paese o isola che sia mentendoci spudoratamente e spronandoci ad essere ottimisti barricandosi dietro al discorso che la crisi c’era anche nel dopoguerra e senza dire che nel dopoguerra c’era ,oltre alla voglia di lavorare ,anche” una prateria immensa di opportunità” (espressione usata da Romiti in una puntata mi pare di ballarò per rispondere ad un uomo di Berlusconi che insisteva col bisogno di ottimismo) . Ma che ottimismo d’egitto qua fra un pò ci troviamo con una foglia di fico ,io di politca ne capisco poco so solo che ogni qualvolta danno a noi persone normali con stipendi normali qualcosa se la riprendono con gli interessi ,vogliono affrontare la crisi? Allora combattino ma seriamente l’evasione fiscale ,controllino ma davvero i prezzi dei beni di prima necessità,e non se ne vengano con la carta per i più poveri .Volete un’esempio? La regione campania ha sospeso le convezioni perchè ai vertici hanno rubato come maiali (senza offesa per i maiali)e adesso non ci sono soldi (questo solo fino a gennaio)quindi ci dobbiamo rimettere noi,tutte le visite e gli esami specialistici si rimandono se si può ma scusate perchè dai” signori” che hanno rubato alla asl non pretendono la restituzione dei soldi rubati ,perchè io che ho sempre pagato le mie tasse non posso fare una visita specialistica presso un centro convezionato senza dover aspettare le interminabili liste degli ospedali? Sapete il detto “mentr o mieric sturej u malat s n mor”? Scusate la lunghezza .

  24. Laurent ti ringrazio del tuo affetto ricambiato sinceramente da tempo , e lo sai, io sono pure disposta a pagare la crema abbronzante alla moglie di Berlusconi non fosse null’altro per il suo essere martire -moglie del berlusca,sono invece molto ma molto maldisposta a pagare il trapianto dei capelli di Silvio o la villa megagalattica che si è costruito alla facciaccia di tutti i vincoli che noi comuni mortali e non unti dal divino dobbiamo rispettare,hai torto su un punto anche da noi le leggi le fanno rispettare e infatti Silvio si è fatto eleggere per potersi fare (grazie anche a dei “veri eroi”amanti del bene del paese anche qui sia di destra che di sinistra) le leggi a proprio uso e consumo suo e di quelli come lui (vedi la soppressione dell’obbligo di pagare tramite assegno le transazioni superiori ad un certo valore evitando così il controllo di certi pagamenti) ,vedi io non mi vergogno di essere italiana o procidana perchè per me gli italiani e iprocidani sono quelle persone a cui mi riferivo 2 interventi fa e non certo questa mucillagine (senza offesa per la mucillagine)che purtroppo ci rappresenta, dovrebbero le persone di cui prima trovare il coraggio di urlare e forse qualcosa cambierebbe.Buonasera a tutti e riscusate la lunghezza .

  25. Ciao Anna Maria, il mio riferimento ai “poveri fessi” era rivolto più a quella gente che ha sempre vissuto e vorrebbe continuare a vivere sopratutto di semplicità, cosa che diventa sempre più difficile, quelli che per un piccolo tornaconto permettono ai furbi politici di fare poi i loro porci comodi li chiamo “poveri ignoranti”. Penso che hai ragione quando fai notare che la palla viene passata da destra a sinistra, possibile che Prodi proprio quando doveva incominciare a fare qualcosa per il popolo allora doveva cadere? Che dire delle promesse del Belluschi prima delle elezioni, aumenti dei salari, delle pensioni etc.? Cose ormai già tutte dimenticate, mentre invece parla molto del ponte di Messina e quant’altro, quindi un mondo armonioso fatto sopratutto di semplicità è ormai un sogno perduto, mentre aumentano sempre più tensioni, conflitti etc, e pertanto dobbiamo impararare a vivere solo di paura e preoccupazioni-

  26. Salve a tutti ,per me i poveri fessi non sono quelle persone che vogliono vivere nella semplicità perchè questa presuppone che l’onestà dovrebbe farla da padrone,sono invece quelle persone che pensando di essere furbe lasciano che la loro libertà venga comprata anche solo per una multa giustamente avuta,cioè per non pagare pochi euro giusti sono disposti a pagarne tanti ingiusti.Ad esempio è da poco che fermenta la vita politica procidana con tutti quelli che fino a ieri sedevano dal lato di chi decideva a fare i difensori dei pubblici interessi ,sarò polemica,ma dov’erano quando da anni si chiedeva la giustizia sulle tante prevaricazioni di queste amministrazioni?Da sinistra giovani politici si scindono per raggrupparsi con vecchi politici che nonostante tante bufere e posti sempre in primo piano nelle vaie amministrazioni sono sempre li.Dall’altro lato tutti si danno gomitate per attirarsi le simpatie della pubblica opinione ,in cima poi si capisce finalmente che bisogna darle delle risposte ,comunque vacue e indefinite o di scarsa comprensione,mi scuso per la malignità ma non sarà che fra poco dovremo votare di nuovo?E allora via a mettersi in mostra (magari non tutti in malafede) forse si riesce a sedersi di nuovo in cc per altri 5 anni.Se devo vivere solo di paure e preoccupazioni per me è normale non faccio altro dacchè sono nata ma vorrei smettere di vivere incontrando per strada chi mi costringe a vivere in questa situazione per i suoi comodi.

  27. Comunque la par-condico almeno nella disonestà esiste ,abbiamo scoperto che sia a destra che a sinistra ci sono gli arraffa-arraffa e pure nella stessa regione , evviva,adesso davvero siamo tutti uguali.La corruzione è il movimento più trasversale che esista ma se si facesse un partito dei corrotti quanti dei politici odierni ne resterebbero fuori? Sarebbe forse il partito che prenderebbe più voti e con una tale maggioranza in parlamento da poter cambiare la costituzione come meglio vorrebbero.Lancio la proposta lo vogliamo fondare il partito dei disonesti? Almeno non dovremmo più ascoltare :”Lavoriamo per voi ,per il bene del paese”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...