A proposito dei tonni rossi a Procida

Un po di tempo fa avevo, in questo articolo, espresso le mie perplessità circa le rigidità che avrebbero procurato ai tonni una morte peggiore. La mia considerazione era che bisognava decidersi se ammettere l’allevamento dei tonni e quindi procurare che fossero abbattuti nel modo più indolore possibile o dichiararsi contrari e basta. Certamente una volta che i tonni erano già nelle gabbie e già pronti per essere abbattuti era fuori luogo attaccarsi al fatto che non si potevano usare armi da fuoco perchè significava di fatto decretare una maggiore sofferenza per i tonni stessi. Il buon senso non ha prevalso (come succede troppo spesso) e questo video  mostra i risultati.

Annunci

Le spese inutili del Comune di Procida

aggiornamento:
Caro Peppino Capobianchi.
Sono Carlo Strudel. Vorrei che pubblicassi una smentita su quell’articolo comparso sul tuo sito e che riprende un articolo del Mattino. Non ho scritto io quella lettera ma qualche vigliacco che si cela dietro il mio nome. Continua a leggere