tra il dire e il fare…

Noto con preoccupazione che le discussioni di questo blog sono fine a se stesso e non portano da nessuna parte. Nel senso che non sfociano quasi mai in azioni CONCRETE.
Siamo tutti molto bravi a parlare, filosofare, pontificare ma appena arriva una proposta concreta cade quasi sempre nel vuoto.
E’ il caso della proposta dei gruppi di acquisto di Marina, il caso dell’azionariato popolare di Michele S. il caso della raccolta di firme pro Marfella, il caso ancora della mia proposta di girare per i quartieri a parlare di rifiuti e differenziata.
Mi voglio sbagliare ma ho la bruttissima impressione che a parlare siamo tutti pronti ma quando si tratta di rimboccarsi le maniche…
DITEMICHENONEVERO!!! (anzi dimostratemelo con commenti di disponibilità concreta)

Annunci

Suoni & rumori

L’amica Donatella ci ha fatto avere questo volantino senza firma che girava nei giorni scorsi e che ci da la possibilità di parlare di un problema molto sentito, sopratutto d’estate quando fa caldo e le finestre e i balconi sono aperti: l’inquinamento sonoro. Si, perchè anche la musica quando è troppo forte e non è richiesta diventa rumore che va ad aggiungersi ai rumori terribili del traffico, dei cantieri edili, dei condizionatori, dei nottambuli etc. etc. etc.
ma allora, direte voi, come dice il volantino è vietato divertirsi? Continua a leggere